Sezione

Imposta le proprietà della sezione.

Per accedere a questo comando...

Scegliete la scheda Inserisci - Sezione - Sezione, oppure Formato - Sezioni


Nuova sezione

Indicare un nome per la nuova sezione. LibreOffice assegna automaticamente alle nuove sezioni il nome "Sezione X", dove X è un numero consecutivo.

Collegamento

Collegamento

Inserisce il contenuto di un altro documento o di una sezione di un altro documento nella sezione attuale.

DDE

Crea un collegamento DDE. Selezionare questa casella e quindi inserire il comando DDE da utilizzare. L'opzione DDE è disponibile solo se la casella Collegamento è selezionata.

La sintassi generale per i comandi DDE è: "<Server> <Argomento> <Elemento>", dove Server è il nome DDE dell'applicazione contenente i dati. Il componente Argomento indica la posizione dell'Elemento (solitamente il nome del file), mentre Elemento rappresenta l'oggetto effettivo.

Ad esempio, per inserire la sezione di nome "Sezione1" prelevandola da un documento di testo di LibreOffice denominato abc.odt sotto forma di collegamento DDE, il comando da usare sarebbe: "soffice x:\abc.odt Section1". Per inserire il contenuto della prima cella di un foglio elettronico Microsoft Excel di nome "abc.xls", usate il comando: "excel x:\[abc.xls]Foglio1 z1s1". In alternativa, potete copiare gli elementi da inserire come collegamento DDE e quindi scegliere Modifica - Incolla speciale. Per visualizzare il comando DDE per il collegamento, selezionate il contenuto e scegliete Modifica - Comando di campo.

Nome file

Inserire il percorso e il nome del file, oppure fare clic sul pulsante Sfoglia per ricercare il file.

Sfoglia

Individuare il file da inserire come collegamento e fare clic su Inserisci.

Sezione

Selezionare la sezione del file da inserire come collegamento.

Quando aprite un documento che contiene sezioni collegate, vi viene chiesto di aggiornare i collegamenti.

Protezione

Proteggi

Impedisce le modifiche alla sezione selezionata.

Con password

Protegge la sezione selezionata con una password. La password deve contenere almeno cinque caratteri.

Password

Apre una finestra di dialogo in cui modificare la password attuale.

Nascondi

Nascondi

Nasconde la sezione selezionata e impedisce che venga stampata. I componenti delle sezioni nascoste appaiono in grigio nel Navigatore. Posizionando il mouse su un componente nascosto nel Navigatore, viene visualizzato il suggerimento "nascosto".

Icona di nota

Una sezione non può essere nascosta se è l'unico testo contenuto in una pagina, in un'intestazione, in un piè di pagina, in una nota a piè di pagina, in una cornice o in una cella.


Con condizione

Inserire la condizione che deve essere soddisfatta affinché la sezione venga nascosta. Una condizione è un'espressione logica, ad esempio "APPELLATIVO EQ Sig.". Ad esempio, se usate la funzione di stampa in serie per definire un campo di database di nome "Appellativo" che contenga "Sig.", "Sig.ra" o "Sig./Sig.ra", potete specificare che una certa sezione venga stampata solo se l'appellativo è "Sig.".

Un altro esempio può essere quello di creare la variabile di campo "x" e di impostarne il valore su 1. Potreste quindi specificare una condizione basata su questa variabile per nascondere una sezione, ad esempio: "x eq 1". Per visualizzare nuovamente la sezione, impostate il valore "x" della variabile su "0".

Proprietà

Quest'area della finestra di dialogo è visibile solo se il documento attivo è in formato XForms.

Modificabile nel documento a sola lettura

Selezionate questa opzione per consentire la modifica del contenuto della sezione anche se il documento è aperto in sola lettura.

Comandi di campo

Sintassi per le condizioni

Sosteneteci!