ODBC

Specifica le impostazioni per i database ODBC. In particolare, si possono specificare i vostri dati di accesso, le impostazioni dei driver e le definizioni dei tipi di carattere.

Nome utente

Digitare il nome utente per l'accesso al database.

Password richiesta

Impedisce agli utenti non autorizzati di accedere al database. La password viene richiesta una sola volta per sessione.

Impostazioni driver

Se dovesse rendersi necessario, in questo campo di testo si possono inserire le impostazioni supplementari del driver.

Tipo di carattere

Selezionare il codice di conversione da usare per visualizzare il database in LibreOffice: ciò non avrà effetto sul database. Scegliete "Sistema" per utilizzare il set di caratteri predefinito del vostro sistema operativo. I database di testo e dBASE si limitano ai set di caratteri con lunghezza fissa, dato che tutti i caratteri sono codificati con lo stesso numero di byte.

Generale

Considera i valori generati

Abilita in LibreOffice il supporto dei campi dati con incremento automatico per la sorgente dati ODBC o JDBC attiva. Selezionate questa casella se il database non supporta la funzione di incremento automatico al livello SDBCX. In generale, l'incremento automatico è selezionato per il campo della chiave primaria.

Espressione incremento automatico

Inserire il comando SQL necessario per istruire la sorgente dati ad incrementare automaticamente un determinato campo di valori interi. Ad esempio, una tipica istruzione SQL per la creazione di un campo dati è la seguente:

CREATE TABLE "tabella1" ("id" INTEGER)

Per incrementare automaticamente il campo dati "id" in un database MySQL, cambiare l'istruzione in:

CREATE TABLE "tabella1" ("id" INTEGER AUTO_INCREMENT)

In altre parole, dovete utilizzare il componente AUTO_INCREMENT nella casella Espressione incremento automatico.

Ricerca dei valori generati

Inserire un'istruzione SQL che restituisca l'ultimo valore incrementato automaticamente per il campo dati della chiave primaria. Ad esempio:

SELECT LAST_INSERT_D();

Usa vincolo del nome SQL92

Permette di usare nella sorgente dati solo i nomi che utilizzano caratteri conformi alle regole di denominazione di SQL92. Tutti gli altri caratteri non sono accettati. Ogni nome deve iniziare con una lettera maiuscola o minuscola o con un trattino di sottolineatura ( _ ). Gli altri caratteri possono essere lettere ASCII, trattini di sottolineatura e numeri.

Usa il catalogo per i database basati su file

Utilizza la sorgente dati attuale del Catalogo. Questo è utile quando la sorgente dati ODBC è un server di database. Se la sorgente dati ODBC è un driver dBASE, non spuntare questa casella.

Sosteneteci!