Copia tabella

Potete copiare una tabella trascinandola e rilasciandola sull'area di tabella di una finestra di database. Viene visualizzata la finestra di dialogo Copia tabella.

Nome tabella

Permette di specificare un nome per la copia. Alcuni database accettano solo nomi contenenti massimo otto caratteri.

Opzioni

Definizione e dati

Crea una copia 1:1 della tabella database. Vengono copiati anche la definizione della tabella e tutti i dati. La definizione della tabella include la struttura e la costituzione della tabella dai diversi campi di dati, incluse le proprietĂ  di campo speciali. Il contenuto dei campi fornisce i dati.

Definizione

Copia solo la definizione della tabella e non i dati corrispondenti.

Come vista tabella

Se il database supporta le Viste e questa opzione è stata selezionata, sarà creata una ricerca sotto forma di tabella, all'interno del contenitore della tabella. Questa opzione consente di visualizzare i risultati della ricerca come una normale vista tabella. Nella vista, la tabella sarà filtrata con un'istruzione SQL "Select".

Allega dati

Aggiunge i dati della tabella da copiare a una tabella esistente.

Affinché i dati possano essere copiati, la definizione tabella deve essere identica. I dati non possono infatti essere copiati se un campo di dati nella tabella di destinazione presenta un formato diverso rispetto al campo di dati nella tabella sorgente.

Potete assegnare i nomi dei campi di dati nella finestra di dialogo Copia tabella nella pagina Applica colonne.

Qualora non sia possibile allegare i dati, nella finestra di dialogo Informazione colonne viene visualizzato un elenco dei campi per i quali non è stato possibile copiare i dati. Se confermate le informazioni in questa finestra di dialogo facendo clic su OK, verranno allegati soltanto i dati non elencati qui.

Icona di nota

Se i campi della tabella di destinazione presentano una lunghezza di campo inferiore rispetto a quelli della tabella sorgente, i dati allegati vengono automaticamente troncati per adattarsi alla lunghezza dei campi della tabella di destinazione.


Crea chiave primaria

Genera automaticamente un campo di chiave primaria inserendovi dei valori. Dovreste usare sempre questo campo poiché la chiave primaria deve essere sempre presente per poter modificare la tabella.

Nome

Permette di specificare un nome per la chiave primaria generata. Il nome è facoltativo.

Pagina successiva

Sosteneteci!