Relazioni

Questo comando apre la finestra Struttura relazione, in cui potete definire varie relazioni tra le tabelle del database.

In questa finestra si possono collegare le tabelle del database attivo attraverso campi di dati comuni. Per creare una relazione, potete fare clic sull'icona Nuova relazione oppure usare il metodo Trascina selezione.

Per accedere a questo comando...

In una finestra di database, scegliete Strumenti - Relazioni.


Icona di nota

Questa opzione è disponibile solo se utilizzate un database relazionale.


Scegliendo Strumenti - Relazioni, si apre una finestra che presenta tutte le relazioni esistenti tra le tabelle del database attivo. Se non è stata definita alcuna relazione, o se volete correlare tra loro altre tabelle del database, fate clic sull'icona Aggiungi tabelle. Si apre la finestra di dialogo Aggiungi tabelle, in cui potete selezionare le tabelle con cui volete creare una relazione.

Icona Aggiungi tabella

Aggiungi tabella...

Icona di nota

Se la finestra Struttura relazione è aperta, non è possibile modificare le tabelle selezionate, neppure in modo Struttura tabella. Questo assicura che le tabelle non vengano modificate durante la creazione delle relazioni.


Le tabelle selezionate vengono visualizzate nell'area superiore della vista struttura relazione. Potete eliminare una finestra della tabella col menu di contesto o col tasto Canc.

Spostate le tabelle e modificatene la dimensione

Potete disporre le tabelle come desiderate e modificarne le dimensioni. Per spostare una tabella posizionate il mouse sul margine superiore e trascinatela nella posizione desiderata. Per ridurre o aumentare la dimensione del riquadro che contiene la tabella, trascinate il margine o un angolo della stessa.

Chiave primaria e chiavi esterne

Se volete definire una relazione tra varie tabelle, dovete inserire una chiave primaria che identifichi in modo univoco un campo di dati della tabella esistente. Per accedere ai dati di questa tabella, potete fare riferimento alla chiave primaria da altre tabelle. Tutti i campi di dati che fanno riferimento a questa chiave primaria verranno identificati come chiave esterna.

I campi di dati, ai quali è stata assegnata una chiave primaria, vengono contrassegnati nella finestra delle tabelle da una piccola chiave.

Definisci relazioni

Nelle finestre, le relazioni esistenti vengono rappresentate con una linea di collegamento tra la chiave primaria e i campi chiave esterna. Per aggiungere una relazione, potete trascinare un campo di una tabella su un campo di un'altra tabella. Per rimuovere una relazione, selezionatela e premete il tasto Canc.

In alternativa, potete fare clic sull'icona Nuova relazione nell'area superiore della finestra e definire la relazione tra due tabelle nella finestra di dialogo Relazioni.

Icona Nuova relazione

Nuova relazione...

Icona di avvertenza

Se utilizzate LibreOffice come interfaccia per un database relazionale, la creazione e l'eliminazione delle relazioni non vengono eseguite in un'area di memoria intermedia di LibreOffice, bensì sono inoltrate direttamente al database.


Facendo doppio clic su una linea di collegamento, potete assegnare determinate proprietà alla relazione. Viene aperta la finestra di dialogo Relazioni.

Sosteneteci!