Tipo grafico - XY (Dispersione)

Potete scegliere il tipo di grafico nella prima pagina della Creazione guidata grafico.

Per accedere a questo comando...

Scegliete Inserisci - Grafico...

Icon

Inserisci grafico


XY (Dispersione)

Un grafico XY nella sua forma più semplice è basato su una serie di dati che consiste di un nome, una lista di valori di X e una lista di valori di Y. Ciascuna coppia di valori (X|Y) viene mostrata come un punto in un sistema di coordinate. Il nome della serie di dati è associato ai valori Y e mostrato nella legenda.

Scegliete un grafico XY per i seguenti compiti di esempio:

  1. scala l'asse X

  2. genera una curva di parametro, ad esempio una spirale

  3. disegna il grafico di una funzione

  4. esplora le associazioni statistiche di variabili quantitative

Il vostro grafico XY può avere più di una serie di dati.

Varianti dei grafici XY

Potete scegliere una variante del grafico XY nella prima pagina della Creazione guidata grafico, o scegliendo Formato - Tipo di grafico per un grafico in modo modifica.

Il grafico viene creato con le impostazioni predefinite. Quando il grafico è completo, potete modificare le sue proprietà per cambiare il suo aspetto. Gli stili di linea e le icone possono essere modificate nella scheda Linea della finestra Proprietà delle serie di dati.

Fate doppio clic su qualsiasi punto dati per aprire la finestra Serie di dati. In questa finestra di dialogo, potete modificare molte proprietà delle serie di dati.

Per mostrare le barre d'errore nei diagrammi in 2D, potete scegliere Inserisci - Barre di errore Y.

Potete abilitare la visualizzazione delle linee del valore medio e delle linee di tendenza utilizzando i comandi del menu Inserisci.

Solo punti

Ciascun punto dati è rappresentato da un'icona. LibreOffice utilizza icone predefinite di diverse forme e colori per ciascuna serie di dati. I colori predefiniti sono impostati in - Grafici - Colori predefiniti.

Solo linee

Questa variante disegna linee rette da un punto al successivo. I punti dati non vengono mostrati da icone.

L'ordine di disegno è lo stesso dell'ordine nella serie di dati. Contrassegnate Ordina per i valori di X per disegnare le linee nell'ordine dei valori di X. Quest'ordine viene applicato solo al grafico e non ai dati nella tabella.

Punti e linee

Questa variante mostra punti e linee allo stesso tempo.

Linee 3D

Le linee vengono mostrate come nastri. I punti dati non sono rappresentati da icone. Nel grafico ultimato scegliete Vista 3D per impostare proprietà come l'illuminazione e l'angolo visuale.

Linee smorzate

Scegliete Smorzate dal menu a tendina tipo di linea per disegnare curve anziché segmenti diritti.

Fate clic su Proprietà per impostare i dettagli delle curve.

La curva Spline cubica interpola i vostri punti con polinomi di terzo grado. Le transizioni tra le parti polinomiali sono addolcite, avendo la stessa pendenza e curvatura.

La Risoluzione determina quanti segmenti di linea sono calcolati per disegnare un tratto di polinomiale tra due punti dati. Se fate clic su un punto dati qualsiasi, è possibile osservare i punti intermedi.

Le curve B-splineusano B-spline interpolate e parametriche. Queste curve vengono costruite per pezzi a partire da dei polinomi. Il Grado dei polinomi stabilisce il grado di questi polinomi.

Linee a gradini

Scegliete A gradini dal menu a tendina Tipo di linea per disegnare linee che scalano da un punto all'altro anziché segmenti diritti.

Fate clic su Proprietà per impostare i dettagli delle curve.

Esistono quattro tipi diversi di gradini:

Sosteneteci!