Creare tabelle pivot

  1. Selezionate l'area dati di una tabella, comprese le righe di intestazione delle righe e colonne.

  2. Scegliete Inserisci - Tabella pivot. Viene visualizzata la finestra di dialogo Seleziona sorgente. Scegliete Selezione attuale e confermate con OK. Nella finestra di dialogo Tabella pivot, le intestazioni della tabella vengono visualizzate come pulsanti, che si possono posizionare liberamente nelle aree di layout "Campi della pagina", "Campi colonne", "Campi riga" e "Campi dati" con il metodo Trascina selezione (drag-and-drop).

  3. Trascinate i campi desiderati in una delle quattro aree.

Trascinando un pulsante nell'area Campi della pagina potete creare un pulsante e una casella di riepilogo sopra la tabella pivot generata. La casella di riepilogo può essere usata per filtrare la tabella pivot in base al contenuto dell'elemento selezionato. Usando il metodo Trascina selezione all'interno della tabella pivot generata potete usare come filtro un altro campo della pagina.

Se il pulsante viene archiviato nell'area Campi dati, esso riceve una didascalia che mostra anche la formula utilizzata per il calcolo dei dati.

  1. Potete modificare in qualsiasi momento la sequenza dei pulsanti spostandoli con il mouse all'interno dell'area.

  2. Per riportare un pulsante nella posizione originale trascinatelo con il mouse dall'area in questione verso gli altri pulsanti.

  3. Per aprire la finestra di dialogo Campi dati, fare doppio clic su uno dei pulsanti nell'area Campi riga o Campi colonna. Usate questa finestra per selezionare se e fino a che punto LibreOffice calcola e mostra i subtotali.

Chiudete dalla finestra di dialogo tabella pivot premendo OK. Per ognuno dei campi dati rilasciati nell'area Campi della pagina viene inserito un pulsante Filtro o un pulsante di pagina. Più in basso viene inserita la tabella pivot.

Aprire file con esempio:

Sosteneteci!