Applicare la formattazione condizionata

Utilizzando il comando Formato - Condizionale - Condizione, la finestra di dialogo vi consente di definire delle condizioni per la cella, le quali dovranno rispettare un determinato ordine affinché sia assegnato un particolare formato alle celle selezionate.

Icona di avvertenza

Per applicare la formattazione condizionata, dovete abilitare il Calcolo automatico. Scegliete Dati - Calcola - Calcolo automatico (quando il comando Calcolo automatico è attivato).


Utilizzando la formattazione condizionata potete, ad esempio, evidenziare i totali superiori alla media. Se il totale cambia, la formattazione verrà conseguentemente modificata, senza necessità di dover applicare manualmente un altro stile di formato.

Per definire le condizioni

  1. Selezionate le celle a cui volete assegnare una formattazione condizionata.

  2. Scegliete Formato - Condizionale - Condizione.

  3. Inserite le condizioni nella finestra di dialogo. La finestra di dialogo è descritta in dettaglio nella Guida di LibreOffice, mentre di seguito viene fornito un esempio:

Esempio di formattazione condizionata: evidenziare i totali sopra o sotto il valore medio

Passaggio 1: generare i valori numerici

Nelle tabelle potete evidenziare in modo particolare determinati valori. In una tabella che contiene fatturati potete ad esempio assegnare uno sfondo verde a tutti i fatturati che si trovano sopra alla media e uno sfondo rosso a quelli sotto la media. La formattazione condizionata consente di eseguire questo tipo di operazione.

  1. Create innanzitutto una tabella nella quale siano presenti alcuni numeri diversi. Utilizzate a questo scopo tabelle che contengono numeri casuali qualsiasi:

    Se in una cella digitate la formula CASUALE (),viene visualizzato un numero casuale tra 0 e 1. Se desiderate numeri interi tra 0 e 50 digitate la formula = INT (CASUALE () *50).

  2. Copiate la formula per creare una riga di numeri casuali. Fate clic sull'angolo inferiore destro della cella selezionata e trascinate il puntatore per selezionare l'area di celle desiderata.

  3. Per creare più righe di numeri casuali, procedete come sopra descritto, trascinando l'angolo destro della cella verso il basso.

Passaggio 2: definire gli stili di cella

Create ora due stili di cella per i numeri: uno stile per tutti i valori, che rappresentano i fatturati superiori alla media e uno stile per quelli inferiori alla media. Prima di procedere, rendete visibile la finestra Stili.

  1. Fate clic su una cella vuota e richiamate il menu di contesto. Selezionate Formatta celle....

  2. Nella scheda Sfondo della finestra di dialogo Formato celle fate clic sul pulsante Colore, quindi selezionate un colore di sfondo. Fate clic su OK.

  3. Nel pannello Stili della barra laterale fate clic sull'icona Nuovo stile dalla selezione. Inserite il nome del nuovo stile. Per questo esempio, chiamate lo stile "Superiore".

  4. Per definire un secondo stile di formato, fate clic nuovamente in una cella vuota e procedete come sopra descritto. Assegnate un colore di sfondo diverso alla cella ed attribuite allo stile il nome "Inferiore".

Passaggio 3: calcolare la media

In questo particolare esempio si desidera calcolare la media dei valori casuali. Il risultato viene inserito in una cella:

  1. Portate il cursore su una cella vuota, ad esempio in J14 e scegliete Inserisci - Funzione.

  2. Selezionate la funzione MEDIA. Usate il mouse per selezionare tutti i numeri casuali. Se non riuscite a vedere l'intero intervallo perché la finestra "Creazione guidata funzione" lo copre, potete temporaneamente ridurre la finestra di dialogo usando l'icona Riduci.

  3. Per chiudere la Creazione guidata funzione, fate clic su OK.

Passaggio 4: applicare gli stili di cella

A questo punto non vi rimane che applicare la formattazione condizionata al vostro foglio:

  1. Selezionate tutte le celle con numeri casuali.

  2. Scegliete il comando Formato - Condizionale - Condizione per aprire la relativa finestra di dialogo.

  3. Stabilite la condizione: Se il valore della cella è minore di J14, applica lo stile di cella "Inferiore", se il valore della cella è maggiore o uguale a J14, applica lo stile "Superiore".

Passaggio 5: copiare lo stile di cella

Per applicare in un secondo momento la formattazione condizionata anche ad altre celle procedete come segue:

  1. Fate clic su una delle celle a cui è stata applicata la formattazione condizionata.

  2. Copiate la cella negli Appunti.

  3. Selezionate le celle che devono avere la stessa formattazione.

  4. Scegliete Modifica - Incolla speciale - Incolla speciale. Comparirà la finestra di dialogo Incolla speciale.

  5. Nell'area Selezione, spuntate solamente la casella Formattazioni. Tutte le altre caselle non devono avere il segno di spunta. Fate clic su OK. In alternativa potete fare clic sul pulsante Solo formati.

Sosteneteci!