Riferimenti ad altri fogli

In una cella è possibile visualizzare un riferimento a una cella di un altro foglio.

Analogamente, è possibile fare riferimento a una cella in un altro documento, a patto che questo documento sia stato già salvato.

Per fare riferimento a una cella nello stesso documento

  1. Aprire un nuovo foglio elettronico vuoto. Per impostazione predefinita contiene un solo foglio chiamato Foglio1. Aggiungere un secondo foglio facendo clic sul pulsante + che si trova alla sinistra della linguetta del foglio in basso (per impostazione predefinita verrà nominato Foglio2).

  2. A titolo di esempio, inserire la formula seguente nella cella A1 del Foglio1:

    =Foglio2.A1

  3. Fare clic sulla scheda Foglio 2 in fondo alla finestra del foglio elettronico. Posizionare il cursore nella cella A1 e inserire un testo o un numero.

  4. Se ora si torna al Foglio1, si noterà che la cella A1 ha lo stesso contenuto. Se cambia il contenuto della cella Foglio2.A1, cambia anche quello della cella Foglio1.A1.

tip

Utilizzare le virgolette attorno al nome quando ci si riferisce a un foglio che contiene spazi nel nome: ='Foglio con spazi nel nome'.A1


tip

L'esempio utilizza la sintassi per le formule di Calc. È anche possibile utilizzare la sintassi per le formule Excel A1 o R1C1; l'opzione si configura nella pagina delle opzioni per le formule.


Riferimento a una cella in un altro documento

  1. Per caricare un foglio elettronico esistente, scegliere File - Apri.

  2. Per aprire un nuovo foglio elettronico, scegliere File - Nuovo. Posizionare il cursore nella cella in cui inserire i dati esterni e digitare il segno di uguale per indicare che si vuole iniziare una formula.

  3. Spostarsi ora nel documento appena caricato. Fare clic sulla cella che contiene i dati da inserire nel nuovo documento.

  4. Tornare al nuovo foglio elettronico. Nella riga di digitazione si noterà che LibreOffice Calc ha aggiunto automaticamente il riferimento alla formula.

    Il riferimento a una cella di un altro documento contiene il nome dell'altro documento racchiuso tra virgolette singole, seguito dal segno di cancelletto (#), quindi dal nome del foglio nell'altro documento e infine da un punto e dal nome della cella.

  5. Confermare la formula con un clic sul segno di spunta verde.

  6. Selezionando un'area di celle usando il quadratino in basso a destra della cella attiva, LibreOffice inserirà nelle celle selezionate il riferimento corrispondente. Al termine dell'operazione il nome del foglio è preceduto dal segno "$" che indica un riferimento assoluto.

Se si esamina il nome dell'altro documento in questa formula si noterà che è scritto sotto forma di URL. Questo significa che è possibile inserire anche un indirizzo URL da Internet.

Sosteneteci!