SERVIZIO.WEB

Ottiene del contenuto web da un URI.

tip

La funzione è disponibile da LibreOffice 4.2.


Sintassi

SERVIZIO.WEB(URI)

URI: il testo URI del servizio web.

Esempio

=SERVIZIO.WEB("wiki.documentfoundation.org/api.php?hidebots=1&days=7&limit=50&action=feedrecentchanges&feedformat=rss")

Restituisce il contenuto della pagina web di "https://wiki.documentfoundation.org/api.php?hidebots=1&days=7&limit=50&action=feedrecentchanges&feedformat=rss".

FILTRO.XML

Applica un'espressione XPath a un documento XML.

tip

La funzione è disponibile da LibreOffice 4.2.


Sintassi

FILTRO.XML(documento XML; espressione XPath)

Documento XML (richiesto): stringa contenente un flusso XML valido.

Espressione XPath (richiesta): stringa contenente un'espressione XPath valida.

Esempio

=FILTRO.XML(SERVIZIO.WEB("wiki.documentfoundation.org/api.php?hidebots=1&days=7&limit=50&action=feedrecentchanges&feedformat=rss");"//lastBuildDate")

Restituisce informazioni sull'ultima data di compilazione del wiki.

CODIFICA.URL

Restituisce una stringa codificata come URL.

Usate questa funzione per trasformare testo con simboli degli alfabeti nazionali (per esempio, caratteri accentati, alfabeti non ASCII o parole asiatiche) in una stringa di simboli conformi agli stardard URL.

tip

La funzione è disponibile da LibreOffice 5.0.


Sintassi

CODIFICA.URL(Testo)

Testo: stringa da codificare in una sequenza di simboli conformi allo standard URL.

Esempio

Se la cella A1 contiene il testo cirillico "автомобиль", =CODIFICA.URL(A1) restituisce %D0%B0%D0%B2%D1%82%D0%BE%D0%BC%D0%BE%D0%B1%D0%B8%D0%BB%D1%8C (la parola "автомобиль" significa automobile in Russo).

Se la cella B1 contiene il testo "車", =CODIFICA.URL(B1) restituisce %E8%BB%8A ("車" significa automobile in Giapponese).

Sosteneteci!