Funzione COMP.COSH

Restituisce il coseno iperbolico di un numero complesso. Il coseno iperbolico di un numero complesso può essere espresso da:

Equazione COMP.COSH

Il risultato è presentato sotto forma di stringa e il carattere "i" o "j" rappresenta l'unità immaginaria.

Icona di nota

Questa funzione appartiene all'Open Document Format for Office Applications (OpenDocument), versione standard 1.2 (ISO/IEC 26300:2-2015).


tip

La funzione è disponibile da LibreOffice 3.6.


Sintassi

COMP.COSH(Numero complesso)

Numero_complesso è un numero complesso di cui deve essere calcolato il coseno iperbolico.

note

Un numero complesso è un'espressione nella forma di "a+bi" o "a+bj", dove a e b sono numeri.
Se il numero complesso è davvero un numero reale (b=0), esso allora può essere sia un'espressione sotto forma di stringa, sia un valore numerico.


warning

La funzione restituisce sempre una stringa che rappresenta un numero complesso.
Se il risultato è un numero complesso con una delle sue parti (a o b) uguale a zero, tale parte non viene visualizzata.


Esempi

=COMP.COSH("4-3i")
restituisce -27,0349456030742-3,85115333481178i.

=COMP.COSH(2)
restituisce 3,76219569108363 come stringa. La parte immaginaria è uguale a zero, dunque nel risultato non viene visualizzata.

Aprire file con esempio:

Sosteneteci!