Operatori di LibreOffice Calc

In LibreOffice Calc potete utilizzare gli operatori seguenti:

Operatori aritmetici

Questi operatori forniscono risultati numerici.

Operatore

Nome

Esempio

+ (Più)

Addizione

1+1

- (meno)

Sottrazione

2-1

- (meno)

Negazione

-5

* (asterisco)

Moltiplicazione

2*2

/ (barra)

Divisione

9/3

% (percentuale)

Percentuale

15%

^ (accento circonflesso)

Potenza

3^2


Operatori di confronto

Questi operatori forniscono il valore logico VERO o FALSO.

Operatore

Nome

Esempio

= (uguale)

Uguale

A1=B1

> (maggiore di)

Maggiore di

A1>B1

< (minore di)

Minore di

A1<B1

>= (maggiore/uguale)

Maggiore o uguale

A1>=B1

<= (minore/uguale)

Minore o uguale

A1<=B1

<> (diverso)

Diverso

A1<>B1


Operatori di testo

L'operatore collega testi singoli al testo complessivo.

Operatore

Nome

Esempio

& (e)

Collegamento di testo E

Da "Sun" e "day" risulta "Sunday"


Operatori di riferimento

Questi operatori restituiscono un intervallo celle di zero, una o più celle.

L'intervallo ha la precedenza più alta, quindi l'intersezione e infine l'unione.

Operatore

Nome

Esempio

: (due punti)

Area

A1:C108

! (punto esclamativo)

Intersezione

SOMMA(A1:B6!B5:C12)

Le celle B5 e B6 si trovano qui nell'intersezione e viene calcolata la loro somma.

~ (Tilde)

Concatenazione o unione

Prende due riferimenti e restituisce un elenco di riferimenti, che è un concatenamento del riferimento di sinistra seguito da quello di destra. Valori doppi sono doppiamente riferiti. Vedere la nota sotto la tabella.


note

La tilde per la concatenazione dei riferimenti è un nuovo operatore che è stato implementato di recente. Quando è presente una formula con la tilde in un documento aperto con versioni del software precedenti, viene restituito un errore. Nelle espressioni matriciali non sono consentiti elenchi di riferimento.


Sosteneteci!