Calcola

From LibreOffice Help
Jump to: navigation, search

Definisce le impostazioni di calcolo per i fogli elettronici. Definisce il comportamento dei fogli elettronici per quanto riguarda i riferimenti circolari, le impostazioni per la data, il numero di cifre decimali e l'eventuale differenziazione tra maiuscole e minuscole per le ricerche all'interno dei fogli.

Aprite un foglio elettronico, scegliete Strumenti - Opzioni' - LibreOffice Calc - Calcola'

Riferimenti circolari

In questa sezione potete delimitare il numero di passaggi di approssimazione eseguiti durante i calcoli iterativi. Potete inoltre specificare il grado di precisione della risposta.

Iterazioni

Abilita il calcolo delle formule con riferimenti circolari (formule che vengono ripetute continuamente fino alla risoluzione del problema) dopo un determinato numero di ripetizioni. Se la casella Iterazioni non è selezionata, i riferimenti circolari nella tabella producono un messaggio di errore.

Esempio: calcolare il costo di un prodotto senza IVA.

  1. Digitate il testo 'PV' nella cella A5, il testo 'Netto' nella cella A6 e il testo 'IVA' nella cella A7.
  2. Inserite ora il prezzo di vendita (ad esempio 100) nella cella B5. Il prezzo netto comparirà nella cella B6 e l'IVA nella cella B7.
  3. Poiché l'IVA viene calcolata come '15% del prezzo netto', quest'ultimo può essere ricavato sottraendo l'IVA dal prezzo di vendita. La formula =B5-B7 in B6 consente perciò di calcolare il prezzo netto, mentre la formula =B6*0,15 in B7 permette di calcolare l'IVA.
  4. Per calcolare le formule correttamente dovete attivare le iterazioni, diversamente nella barra di stato comparirà il messaggio 'Errore: riferimento circolare'.
A B
5 PV 100
6 Netto =B5-B7
7 IVA =B6*0,20

Passaggi

Permette di impostare il numero massimo di passaggi per l'iterazione.

Scarto consentito

Specifica la differenza tra i risultati di due passaggi iterativi consecutivi. Se il risultato dell'iterazione è minore del valore di cambio minimo, l'iterazione si ferma.

Data

Selezionate la data d'inizio per la conversione interna da giorni a numeri.

30/12/1899 (standard)

Imposta il 30/12/1899 come giorno zero.

01/01/1900 (StarCalc 1.0)

Imposta l'01/01/1900 come giorno zero. Usate questa impostazione per i fogli elettronici di StarCalc 1.0 che contengono campi data.

01/01/1904

Imposta l'01/01/1904 come giorno zero. Usate questa impostazione per i fogli elettronici che vengono importati in un formato esterno.

Maiuscole/minuscole

Considera la differenza tra maiuscole e minuscole nel confronto tra i contenuti delle celle.

Esempio: digitate 'Testo' nella cella A1 e 'testo' nella cella B1. Inserite quindi la formula "=A1=B1" nella cella C1. Se l'opzione Maiuscole/minuscole è selezionata, nella cella compare FALSO, diversamente compare VERO.

Note.png La funzione di testo IDENTICO tiene sempre conto delle maiuscole e delle minuscole, indipendentemente dall'impostazione in questa finestra di dialogo.
Warning.png Disattiva la distinzione tra maiuscole e minuscole per quei fogli elettronici che devono interagire con Microsoft Excel.

Precisione come mostrato

Indica se i calcoli verranno eseguiti usando i valori arrotondati visualizzati nel foglio elettronico. I grafici verranno mostrati con i valori visualizzati. Se l'opzione Precisione come mostrato non è selezionata, i numeri vengono visualizzati con l'arrotondamento, ma i calcoli interni vengono eseguiti senza arrotondamento.

I criteri di ricerca = e <> devono riferirsi a celle intere

Specifica che i criteri di ricerca impostati per le funzioni di database di Calc devono corrispondere esattamente all'intera cella. Se entrambe le caselle I criteri di ricerca = e <> devono riferirsi a celle intere e Abilita i caratteri jolly nelle formule sono selezionate, LibreOffice Calc si comporta esattamente come Microsoft Excel durante la ricerca celle nelle funzioni di database.

* nella seguente posizione: Effetto sulla ricerca:
win Viene trovato win, ma non win95, winN o comunque qualsiasi parola che contenga la sequenza di lettere win.
win* Viene trovato win e win95, ma non os2win o comunque qualsiasi parola che contenga la sequenza di lettere win.
*win Viene trovato win e os2win, ma non win95 o comunque qualsiasi parola che contenga la sequenza di lettere win.
*win* Trova win, win95, os2win e qualsiasi parola che contenga la sequenza di lettere win.

Se l'opzione I criteri di ricerca = e <> devono riferirsi a celle intere non è selezionata, il modello di ricerca "win" viene considerato analogo a "*win*". Quando eseguite una ricerca con le funzioni di database di Calc, il modello di ricerca può trovarsi in qualunque posizione all'interno della cella.

Warning.png Attiva la corrispondenza delle celle intere per quei fogli elettronici che devono interagire con Microsoft Excel.

Abilita i caratteri jolly nelle formule

Abilita l'uso dei caratteri jolly durante le ricerche e nei confronti tra stringhe di caratteri.When in Calc: Questa opzione si riferisce alle funzioni di database e alle funzioni CERCA.VERT, CERCA.ORIZZ, CONFRONTA, MEDIA.SE, CONTA.SE, CONTA.PIÙ.SE, SOMMA.SE, SOMMA.PIÙ.SE e RICERCA.

  • ? (punto interrogativo) trova qualsiasi carattere singolo
  • * (asterisco) trova qualsiasi sequenza di caratteri, incluso una stringa vuota
  • ~ (tilde) esclude il significato speciale del carattere punto interrogativo, asterisco o tilde posizionato subito dopo di esso
Warning.png Abilita l'uso dei caratteri jolly nelle formule dei fogli elettronici che devono interagire con Microsoft Excel.

Permetti espressioni regolari nelle formule

Abilita l'uso delle espressioni regolari, anziché dei semplici caratteri jolly, durante le ricerche e nei confronti tra stringhe di caratteri.When in Calc: Questa opzione si riferisce alle funzioni di database e alle funzioni CERCA.VERT, CERCA.ORIZZ, CONFRONTA, MEDIA.SE, MEDIA.PIÙ.SE, CONTA.SE, CONTA.PIÙ.SE, SOMMA.SE, SOMMA.PIÙ.SE e RICERCA.

Warning.png Non abilitare l'uso delle espressioni regolari nelle formule dei fogli elettronici che devono interagire con Microsoft Excel.

Nessun carattere jolly o espressioni regolare nelle formule

Specifica che saranno utilizzate solo le stringhe letterali durante le ricerche e nei confronti tra stringhe di caratteri.When in Calc: Questa opzione si riferisce alle funzioni di database e alle funzioni CERCA.VERT, CERCA.ORIZZ, CONFRONTA, MEDIA.SE, MEDIA.PIÙ.SE, CONTA.SE, CONTA.PIÙ.SE, SOMMA.SE, SOMMA.PIÙ.SE e RICERCA.

Warning.png Non disabilitare l'uso dei caratteri jolly nelle formule dei fogli elettronici che devono interagire con Microsoft Excel.

Trova automaticamente diciture righe/colonne

Permette di usare il testo di qualunque cella come intestazione per la colonna sottostante o per la riga a destra del testo. Il testo deve comprendere almeno una parola e non deve contenere operatori.

Esempio: la cella E5 contiene il testo "Europa". La cella sottostante, E6, contiene il valore 100, mentre la cella E7 contiene il valore 200. Se la casella Trova automaticamente diciture righe/colonne è selezionata, potete scrivere la formula seguente nella cella A1: =SOMMA(Europa).

Limita decimali del formato di numero standard

È possibile specificare il numero massimo di posizioni decimali da mostrare, per impostazione predefinita, nelle celle con formato di numero standard. Se l'opzione non è attivata, le celle con formato di numero standard mostrano tante posizioni decimali quante ne consente la larghezza della colonna.

Posizioni decimali

Definisce il numero di cifre decimali da visualizzare per i numeri in formato Generale. I numeri vengono visualizzati con l'arrotondamento specificato, ma vengono salvati con il valore esatto.