Scala

Controlla la scala dell'asse X o Y.

Per accedere a questo comando...

Scegliete Formato - Asse - Asse Y, scheda Scala (Grafici)


LibreOffice riduce automaticamente gli assi, in modo tale che tutti i valori siano visualizzati perfettamente.

Per ottenere un risultato specifico potete anche modificare manualmente la scala dell'asse. Ad esempio, potete scegliere di visualizzare solo la parte superiore delle colonne spostando la linea dello zero verso l'alto.

Scala

In questa sezione potete digitare i valori per la scala degli assi. Potete impostare automaticamente le proprietà Minimo, Massimo, Intervallo principale, Intervallo secondario e Valore di riferimento.

Minimo

Definisce il valore minimo per l'inizio dell'asse.

Massimo

Definisce il valore massimo per la fine dell'asse.

Intervallo principale

Definisce l'intervallo di divisione principale degli assi. Questo intervallo non può essere maggiore dell'area dei valori.

Conteggio intervallo secondario

Definisce l'intervallo di suddivisione degli assi.

Valore di riferimento

Specifica la posizione in cui verranno visualizzati i valori lungo l'asse.

Automatico

Eliminando il contrassegno dalla casella di selezione Automatico si può assegnare un nuovo valore nel campo di testo.

Icona di nota

Se desiderate lavorare con valori "fissi", si consiglia di disattivare questa opzione. In questo modo si evita che si verifichi una scala automatica (dinamica).


Scala logaritmica

Specifica la suddivisione logaritmica dell'asse.

Icona di nota

Questa funzione è particolarmente utile se utilizzate valori molto diversi tra di loro. Con la scala logaritmica è possibile equiparare le distanze tra le linee della griglia e contemporaneamente fare in modo che esse mostrino una valenza diversa.


Direzione inversa

Specifica in che punto vengono visualizzati i valori superiore e inferiore sull'asse. Lo stato non selezionato indica l'ordine matematico. Questo, per un sistema di coordinate cartesiane, significa che l'asse X mostra i valori più bassi sulla sinistra e l'asse Y mostra i valori più bassi nella parte inferiore. Per i sistemi di coordinate polari, la direzione dell'angolo matematico dell'asse è antioraria e l'asse radiale va dall'interno verso l'esterno.

Tipo

Per alcuni tipi di assi, si può selezionare per formattare un asse come testo o data, o per individuarne automaticamente il tipo. Per il tipo di asse "Data", potete impostare le opzioni che seguono.

Valore minimo e massimo da mostrare alle estremità della scala.

La risoluzione può essere impostata per mostrare i giorni, i mesi o gli anni come intervalli.

Può essere impostato un intervallo superiore per mostrare un certo numero di giorni, mesi o anni.

Può essere impostato un intervallo inferiore per mostrare un certo numero di giorni, mesi o anni.

Sosteneteci!